Sei in:  Home Sogno Cavese
CAVA UNITED FC – INTER S.ANNA 4 – 0 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 03 Dicembre 2014 00:07

tifosi Cava United all'esordio

CAVA UNITED (4 – 3 – 3): Ragone, Ascione A., Bisogno, Adinolfi, Melchionda, Polacco, Salsano, Carotenuto, Coppola, Murolo, Mosca.             All. Sabbarese
A disposizione: Volpe, Ascione D., Todisco, Milite, Ferrara C., Laudato, Senatore.

INTER S.ANNA (4 – 3 – 3): Senatore A., Memoli, Lambiase, Senatore R., De Martino, Di Domenico P., Trezza, Socci, Vitale, Di Domenico V., Lamberti.                                 All. Di Domenico
A disposizione: Esposito, Ferrara M., Benevento

MARCATORI:  Mosca (2), Murolo (2)  (Cava United Fc)
Recupero: 0’ pt – 3’ st
Arbitro D’Alessandro di Salerno
Note: Giornata nuvolosa, terreno  in terra battuta in buone condizioni. Buona presenza sugli spalti con bella coreografia dei supporters del Cava United.

Poker Cava United! Esordio col botto per il team di Sabbarese. Mosca e Murolo decidono il derby con l’Inter S.Anna!

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Cosi si suol dire all’inizio delle avventure, specialmente quelle calcistiche. Vittoria convincente quella del Cava United Fc del presidente Maurizio Alfieri  e gestita dal gruppo Sogno Cavese, che nella prima giornata del girone A di terza categoria, asfalta letteralmente i “cugini” dell’Inter S.Anna, nel derby tutto metelliano. Prova di prova quella dei ragazzi di Sabbarese, finalmente scesi in campo dopo tanto ritiro e tanti allenamenti, iniziati in quel di Calvanico lo scorso 31 Agosto. Al Comunale di S. Pietro non splende il sole, giornata nuvolosa, ma a far sorridere ci sono i tifosi del Cava United che allestiscono nel loro piccolo una bellissima coreografia tra i colori sociali bianco e blu ed alcuni fumogeni accesi a scaglioni durante la partita. Al pronti via Sabbarese si affida ad un offensivo 4-3-3, capitan Ragone guida i suoi dalla porta, Ascione A. e Melchionda esterni bassi, con Adinolfi al fianco di Bisogno centrale, Polacco ruolo di playmaker davanti alla difesa, coadiuvato da Carotenuto e Salsano, Murolo trequartista con Mosca unica punta e l’ex più atteso Coppola che agisce alto a destra in attacco. Inter S.Anna di Mr Di Domenico con “Zamù” supportato da Vitale e Pako Di Domenico, che purtroppo infortunato lascerà il campo dopo meno di 5’. Il Cava United sente l’emozione, visibile sui volti di ragazzi giovani, che hanno lavorato tanti mesi pensando all’esordio stagionale. Inter S.Anna più tranquilla che nei primi minuti si fa vedere con Lamberti e Zamu pericolosi , passata la fase iniziale, i bianco blu impongono il loro gioco. La mano di Sabbarese è ben evidente, il predominio dello United viene legittimato al minuto 24’, quando un Murolo non eccellente sino a quel momento, pennella una punizione magistrale all’incrocio dei pali, tiro lento sul quale Senatore A. non arriva, 1 a 0. Il gol galvanizza i bianco blu che premono sull’acceleratore, trovando il raddoppio. Minuto 27’ quando Salsano prende il tempo in uscita al portiere che fuori tempo, lo stende, rigore netto decretato dall’arbitro D’Alessandro. Dagli 11 metri Mosca è impeccabile, pallone da una parte e portiere dall’altra, 2 a 0 e grande gioia per lui. Uno-due tremendo per una S.Anna che senza il suo numero 10 scompare col passare dei minuti non creando mai pericoli. Al 40’ arriva anche il 3 a 0 per un Cava United che sciolina gran calcio, azione ben orchestrata da Polacco per Coppola, cross al centro dove Murolo addirittura di testa sigla la seconda rete personale che chiude la prima frazione di gioco. 

La ripresa si apre con lo stesso film, Cava United padrona del campo, che trova al 57’ anche il 4 a 0, azione simile a quella del terzo gol, Coppola versione assist men per Mosca che di testa da due passi non sbaglia il facile tap in . Inter S.Anna che solo in 3 occasioni si rende pericolosa, Zamu esalta Ragone che dice no anche ad Esposito e Benevento. I bianco blu di rimessa potrebbero dilagare ma sprecano, al triplice fischio soddisfazione e festa con i propri tifosi, un risultato convincente anche per il modo come maturato.


PAGELLE a cura di Michele Lodato

RAGONE (K) 6,5: Il portiere bravo è quello che si fa trovare pronto quando chiamato in causa, lui si riposa per quasi un‘ora poi compie due parate prodigiose che fanno restare inviolata la sua porta.

ASCIONE A. 6,5: Dalle sue parti non si passa, resta concentrato sino al termine della gara, giocando anche una buonissima fase offensiva.

ADINOLFI 6: Gettato nella mischia titolare pochi minuti prima dell’inizio, disputa una grande prima frazione, nella ripresa un paio di lisci gli levano mezzo voto.

BISOGNO 7: Guida da veterano il pacchetto arretrato. Anche lui ex della gara non patisce emozioni ed argina un velocista come Di Domenico con grande esperienza e bravura. (30’st ASCIONE D. 6: Si dimentica la Carta d’identità finendo in panchina, per Zamu superarlo è quasi impossibile)

MELCHIONDA 6,5: Macina km sull’out sinistro, fase attiva e passiva, spesse volte va a crossare dal fondo diventando importante anche in zona gol. (60’ TODISCO 6: Fa il suo compitino senza sbavature, prova qualche accelerazione offensiva ma la forma migliore fisica deve ancora arrivare).

CAROTENUTO 6: Parte maluccio perdendo troppi palloni, migliora col passare dei minuti.

POLACCO 7: Dai suoi piedi passano tutti i palloni giocati dal Cava United. Sabbarese gli affida le chiavi del centrocampo dandogli fiducia nonostante la giovane età, lui ricambia con una prestazione eccellente per qualità ed intensità.

SALSANO 6,5: A fase alternata si accende e si spegne, nel primo temo perde alcuni palloni che innescano il contropiede Inter S.Anna. Si procura però con esperienza il rigore, nella ripresa con più spazi dimostra le sue doti tecniche.

MUROLO 7,5 : Spaesato i primi 15’, la restante ora che gioca però la gioca da numero che porta sulle spalle, il 10. Ha il merito di sbloccare la gara con una punizione magistrale, segna di testa lui che alto non è, chapeau. (65’ SENATORE 6: Che il ragazzino classe ’96 è bravo lo si vede sin dal primo controllo, sfortunato quando colpisce il palo interno, ma ha margini per migliorare).

COPPOLA 7,5: Una spina nel fianco della difesa dell’Inter S.Anna. Alla sua squadra prova in tutti i modi a fare un gol che avrebbe meritato per i km fatti durante la gara. Devastante nell’uno contro uno, uomo assist, indispensabile.

MOSCA 7: Attaccante di razza e lo si vede. Rigore impeccabile, poi si fa trovare al posto giusto nel momento giusto, gioca di fisico spalle alla porta contro 2 giganti come Lambiase e Senatore, sprecato per la 3° categoria. (75’ LAUDATO 6: Cerca con insistenza di eludere il fuorigioco avversario senza riuscirci. Incitato dai propri beniamini cerca un gol che non trova).



 
Modalità di ammissione a Cava United: i soci cooperatori PDF Stampa E-mail
Domenica 07 Settembre 2014 21:44

Per essere ammessi alla Cooperativa in qualità di Soci Cooperatori è necessario che l’aspirante socio presenti domanda al Consiglio di Amministrazione compilando l’apposito formulario allegato, nel quale è presente la dichiarazione di essere associato a "SOGNO CAVESE", condizione necessaria per ottenere la qualifica di socio cooperatore, ai sensi di quanto previsto dallo statuto societario.

Il Consiglio, in sede di valutazione della domanda stessa accerterà la sussistenza dei requisiti previsti dallo statuto e l'inesistenza di ragioni che ostino all'ammissione.

In caso di esito positivo dell'accertamento, il consiglio di amministrazione delibera quindi l'ammissione del socio, dandogliene tempestiva comunicazione ed invitandolo ad eseguire il versamento del capitale, dell'eventuale sopraprezzo e del contributo di funzionamento, entro otto giorni.

Nel caso in cui il CdA dovesse rigettare la domanda di ammissione, dovrà dare comunicazione scritta all'aspirante socio della relativa deliberazione, che deve essere motivata e deve essere trasmessa in copia all'aspirante medesimo. A quest'ultimo è data facoltà, entro sessanta giorni dalla comunicazione del diniego, di chiedere che sull'istanza si pronunci l'assemblea, la quale delibererà in occasione della prima seduta utile.

Il modulo di richiesta di ammissione può essere scaricato cliccando il seguente link.


La partecipazione economica alla vita della società, relativamente ai soci cooperatori, consiste nell'acquisizione della quota sociale di 25 € (solo la prima volta) e nel pagamento del contributo di funzionamento, che per l'anno sociale 1 luglio 2014 - 30 giugno 2015 è stato stabilito in 100 €:

Inoltre, l'Assemblea definisce tre modalità di versamento in favore della Cooperativa attraverso il corrispettivo in contanti o mediante bonifico bancario intestato a Cava United Football Club IBAN IT09J0101076170100000002697:

  • unica soluzione: € 100,00 entro e non oltre il 15 Settembre 2014;
  • due rate: € 50,00 entro e non oltre il 15 Settembre 2014 + € 50,00 entro e non oltre il 15 Dicembre 2014;
  • quattro rate: € 25,00 entro e non oltre il 15 Settembre 2014 + € 25,00 entro e non oltre il 15 Novembre 2014 + € 25,00 entro e non oltre il 15 Gennaio 2015 + € 25,00 entro e non oltre il 15 Marzo 2015.
 
Sogno Cavese start first supporter-owned club in Italy PDF Stampa E-mail
Venerdì 15 Agosto 2014 00:24

 

il logo di Cava United

dal sito istituzionale di Supporters Direct Europe la notizia della nascita di Cava United Football Club.

Qui vi proponiamo la traduzione dell'articolo:

Questa settimana ha visto la conferma di una pietra miliare per i Supporters'Trust italiani, con la novità che i membri di Sogno Cavese, trust di Cava de' Tirreni, hanno fondato una loro squadra con una struttura democratica di proprietà dei tifosi.

SCSD CAVA UNITED FC e' posseduta al 100% dai suoi membri che giocheranno un ruolo fondamentale nella gestione del club e parteciperanno direttamente ai processi decisionali.

Sogno Cavese e' stata fondata nel luglio 2010 da tifosi della SS CAVESE 1919 che si sono ispirati ai modelli di proprietari e ai Supporters' Trust.


Così come il crescente movimento in Italia, Sogno Cavese è membro di Supporters in campo, l'organizzazione nazionale italiana dei Supporters'Trust democratici in Italia, che ha supportato Sogno Cavese nella redazione dello Statuto necessario per il riconoscimento legale della SCSD CAVA UNITED FC.

A seguire il nostro comunicato tradotto in inglese:

The association Sogno Cavese announces the beginning of the football club SCSD Cava United Football Club that will join the third category of the provincial championship, as its participation has just been confirmed by the FIGC – National Amateur League.

The cooperative club was formed by a legal action on July 10th based on community ownership and aims, in a positive collective spirit, to promote the principle “Football is of the People” which has been characteristic of the association’s initiatives so far.

Cava United FC will always be open to everyone who believes in the direct participation of fans in a sports club, an innovative way of management built straight from the base, the “People”.

Therefore, Cava United FC is part of the local football, fully fitting in with the existing reality, having started from Cavese, the first team with tifo expression.

Wishing to all sports club of Cava that with great effort and sacrifice strive to preserve the tradition of our city to achieve at best all goals they have set, the newly born Cava United Football Club hopes to provide a valuable contribution to the future history of football and sport in Cava de’ Tirreni“.

- See more at: http://www.supporters-direct.org/news-article/sogno-cavese-start-first-supporter-owned-club-in-italy#sthash.FJrtokAn.7Q16MDQg.dpuf

The association Sogno Cavese announces the beginning of the football club SCSD Cava United Football Club that will join the third category of the provincial championship, as its participation has just been confirmed by the FIGC – National Amateur League.

The cooperative club was formed by a legal action on July 10th based on community ownership and aims, in a positive collective spirit, to promote the principle “Football is of the People” which has been characteristic of the association’s initiatives so far.

Cava United FC will always be open to everyone who believes in the direct participation of fans in a sports club, an innovative way of management built straight from the base, the “People”.

Therefore, Cava United FC is part of the local football, fully fitting in with the existing reality, having started from Cavese, the first team with tifo expression.

Wishing to all sports club of Cava that with great effort and sacrifice strive to preserve the tradition of our city to achieve at best all goals they have set, the newly born Cava United Football Club hopes to provide a valuable contribution to the future history of football and sport in Cava de’ Tirreni“.

- See more at: http://www.supporters-direct.org/news-article/sogno-cavese-start-first-supporter-owned-club-in-italy#sthash.FJrtokAn.7Q16MDQg.dpuf

il logo di Supporters Direct

“The association Sogno Cavese announces the beginning of the football club SCSD Cava United Football Club that will join the third category of the provincial championship, as its participation has just been confirmed by the FIGC – National Amateur League.

The cooperative club was formed by a legal action on July 10th based on community ownership and aims, in a positive collective spirit, to promote the principle “Football is of the People” which has been characteristic of the association’s initiatives so far.

Cava United FC will always be open to everyone who believes in the direct participation of fans in a sports club, an innovative way of management built straight from the base, the “People”.

Therefore, Cava United FC is part of the local football, fully fitting in with the existing reality, having started from Cavese, the first team with tifo expression.

Wishing to all sports club of Cava that with great effort and sacrifice strive to preserve the tradition of our city to achieve at best all goals they have set, the newly born Cava United Football Club hopes to provide a valuable contribution to the future history of football and sport in Cava de’ Tirreni“.

 
Nasce Cava United Football Club PDF Stampa E-mail
Venerdì 15 Agosto 2014 00:20

L'associazione Sogno Cavese comunica la nascita della società calcistica metelliana S.C.S.D. CAVA UNITED FOOTBALL CLUB che parteciperà al campionato provinciale di terza categoria, la cui affiliazione è stata appena confermata dalla FIGC - Lega Nazionale Dilettanti.
La società cooperativa, costituita con atto notarile lo scorso 10 luglio, basata sull'azionariato popolare, si prefigge, con sano spirito di aggregazione, di portare avanti i principi del "Calcio è della Gente", che da tempo ormai caratterizzano tutte le iniziative dell'associazione.

CAVA UNITED F.C. sarà sempre aperta a tutti coloro che credono nella partecipazione diretta dei tifosi all'interno di una società sportiva, modalità innovativa di gestione, costruita e retta dal basso, dalla “Gente”.

Pertanto CAVA UNITED F.C. si colloca all'interno del panorama calcistico locale, nel pieno rispetto delle realtà già esistenti, iniziando dalla Cavese, prima squadra espressione del tifo cittadino.

Augurando quindi a tutte le società sportive cavesi,  che con tanto impegno e sacrificio si sforzano di tenere alta la tradizione della nostra città, di raggiungere i migliori traguardi secondo le proprie aspettative, la neonata CAVA UNITED FOOTBALL CLUB spera di essere all'altezza fornendo un valido contributo alla storia futura calcistica e sportiva di Cava de’ Tirreni.

 
Oltre lo sport PDF Stampa E-mail
Giovedì 10 Luglio 2014 22:36

E' passato già un anno dall'ultima edizione di Scalciando.....Insieme, e tanto in quest'anno abbiamo costruito. Il primo di luglio si ritroveranno a Cava de' Tirreni i meravigliosi ragazzi protagonisti di questo torneo di calcio, ormai diventato una vera istituzione in ambito regionale. E noi ci saremo,  perchè è anche grazie a questo torneo che abbiamo tracciato un percorso ben definito. E con questi ragazzi ci siamo uniti per sempre!

Scalciando ….Insieme si va ad inquadrare in un programma più ampio che è costituito dal progetto “Oltre lo Sport”, che non si limita alla sola settimana del torneo che vi andiamo a presentare, ma dura tutto l’anno sociale.

 
<< Inizio < Prec. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Succ. > Fine >>


Pagina 1 di 25
 

Spazio disponibile per i nostri partner

 

Spazio disponibile per i nostri partner

 

Spazio disponibile per i nostri partner